||Home»Attività artistica»Teatro
 
Pierino e il lupo

Il 5 dicembre 1998 presso il conservatorio G. Verdi di Torino Angelo presenziò alla rappresentazione musicale della favola di Sergej Prokofiev "Pierino e il lupo", in qualità di narratore. Le musiche vennero eseguite dalla Orchestra Camerata Ducale, che è stata protagonista, sempre con Angelo narratore, anche della favola musicale "Il carnevale degli animali".  L'interpretazione del testo da parte di Angelo, molto personale, è risultata essere molto divertente, rivelandone insospettabili doti di comicità spontanea e accattivante.

Precocissimo come pianista e come compositore Sergej Prokofiev soggiornò a lungo in Europa e in America imponendosi all'attenzione del pubblico e della critica. La sua evoluzione stilistica è stata fra le più interessanti e ricche della musica contemporanea: la sua musica inconfondibile seppe trarre lezione sia dalle più innovative correnti russe come dalle innumerevoli esperienze europee e americane, pur rimanendo assolutamente personalissima e caratterizzata da una sensibilità prettamente russa.
La favola Pierino e il lupo (opera 67)  fu composta da Prokofiev con l'esplicito intento di render facilmente accessibile la musica a un pubblico di bambini, tanto che i personaggi della fiaba vengono presentati uno alla volta insieme agli strumenti e ai temi musicali che li caratterizzeranno nel corso della vicenda: Pierino-archi, Uccellino-flauto, Anatra-oboe, Gatto-clarinetto, Nonno-fagotto, Lupo-corni, Cacciatori-timpani e gran cassa. Anche il testo, recitato da un narratore, è dello stesso Prokofiev, che diresse nel 1936 la prima esecuzione alla Filarmonica di Mosca.
      Testo tratto da www.teatroverdi-trieste.com

Pierino e il lupo (Milano,13-12-2006)
Pierino e il lupo (Carpi, 13-05-2007)
Pierino e il lupo (Vicenza, 06-04-2008)