||Home»Discografia»Raccolte
 
Studio collection

DISCO 1
Il giocatore di biliardo
Il dito e la luna
L'uso dell'amore
Piccola canzone dei contrari
L'apprendista stregone
Domenica e lunedì
Fou de love
I santi
Le dodici lunedì
Si può fare
Forte
Indiani
Il violinista di Dooney
La canzone di Aengus il vagabondo
Alla fiera dell'est
La pulce d'acqua
Cogli la prima mela

DISCO 2
Confessioni di un malandrino
La luna
Gulliver
Donna mia
Il ladro
Madame
Il bambino dei topi
Re di speranza
Il tempo che verrà
Cercando l'oro
La volpe
Fame di sole
Primo aprile 1965
State buoni se potete
Vanità di vanità
La canzone di Momo


Si tratta della prima raccolta di canzoni suddivise in due CD (33 canzoni in totale, alcune completamente ricantate, come la suggestiva "La luna", intonata una ottava più bassa), stampata in Europa a cura della EMI nel 1998.  Le foto contenute nel libretto sono di Guido Harari e la grafica di Giuseppe Spada.
In Olanda è stata stampata una edizione a tiratura limitata: si tratta sempre di un CD doppio, il cui titolo è The best of Studio Collection,  che presenta le stesse canzoni contenute nel CD doppio originale, e  si distingue solo per la copertina differente.
Nel 2005 questa collezione è stata ristampata con una nuova copertina, a cura della Artwork.

 

I dati commerciali della raccolta The best of studio collection:

 

Studio Collection
CD doppio stampa europea 1998, EMI n° 4 98559 2

 

The Best of Studio Collection
CD doppio stampa olandese 1998, EMI n° 5 20816 2

 

Studio Collection
CD doppio stampa europea 2005, EMI n° 4 98559 2